Chi siamo

Jointly nasce da un gruppo di persone che credono nel welfare aziendale come elemento centrale di una moderna cultura delle risorse umane e dello sviluppo d’impresa. Promuoviamo politiche di welfare volte a migliorare in modo misurabile il benessere dei collaboratori e la produttività in azienda, a favorire il progresso sociale e l’integrazione con il territorio.
approfondisci

Che cosa offriamo

Offriamo strumenti per rendere accessibili e sostenibili politiche di welfare di qualità per aziende di tutte le dimensioni. Mettiamo in rete le aziende e operatori del welfare per socializzare le esperienze, condividere servizi e aggregarsi per attivare nuovi progetti. Accompagniamo le aziende in tutte le fasi di implementazione delle politiche di welfare, attraverso servizi di consulenza e temporary welfare manager. Portiamo i migliori professionisti a servizio del welfare per valorizzare al massimo le iniziative proposte ai collaboratori.
approfondisci

A chi ci rivolgiamo

Jointly si rivolge ad aziende che guardano al futuro e cercano nuovi strumenti per gestire le diverse dinamiche nei rapporti con i collaboratori. Rispondiamo ai bisogni di chi pensa alle politiche di welfare non solo come forme di gratificazione, ma come parte integrante e differenziante della propria strategia d’impresa, da valorizzare internamente e nelle relazioni con gli stakeholder esterni.
approfondisci

Entra in Jointly

Jointly ti offre un mondo di possibilità, fatto di strumenti innovativi, progetti, professionisti del welfare, esperienze e conoscenze. Accedere alla Rete del welfare condiviso è facile come aprire una porta... entra e troverai ciò di cui hai bisogno.
approfondisci

News

19/05/2016   |   JOINTLY SU VITA E VANITYFAIR.IT

Recentemente si è parlato di Jointly e della condivisione di progetti, know how e servizi che permette a grandi e piccolo imprese di offrire un welfare di qualità su Vita.it e su Vanity.it In Jointly “puntiamo innanzitutto alla soluzione dei problemi urgenti dei lavoratori, trovando risposte efficaci e comode. Cerchiamo quindi di far capire alle imprese che i dipendenti attribuiscono ai servizi di welfare aziendale un valore molto superiore al loro costo economico.”
approfondisci
Attendere...