Parlano di noi – il welfare aziendale in Italia, un quadro della situazione

Il Corriere Buone Notizie oggi pubblica i risultati di un’indagine sul Welfare Aziendale curata da Laboratorio Percorsi di Secondo Welfare con Ipsos e Luca Pesenti dell’Università Cattolica di Milano. Sotto la lente d’ingrandimento i ricercatori hanno messo a fuoco gli ostacoli che, su scala più grande, rallentano la diffusione del welfare aziendale nel nostro Paese, ma anche i punti di forza. Grazie alle leggi di stabilità 2016 e 2017 c’è stata infatti una forte spinta alla trasformazione e diffusione del welfare aziendale in Italia, ma appare evidente che ci sia ancora molto da fare. Sette imprese intervistate su dieci hanno introdotto “uno o più benefit” a vantaggio dei dipendenti, limitandosi per lo più a fondi pensione e prestazioni socio sanitarie (nel 48 % dei casi). Un’impresa su tre, poi, ha dichiarato di non conoscere nemmeno il termine welfare aziendale, quota che sale a circa uno su due nelle piccole aziende.

Leggi l’articolo e guarda l’infografica sul Corriere Buone Notizie

Share: