Push To Open, l’alternanza a misura di adolescente

L’alternanza scuola lavoro – introdotta in Italia tre anni fa sulla scia di esperienze analoghe attuate in altri Paesi europei, ha come scopo quello di creare un raccordo tra la scuola e il mondo del lavoro: di unire, cioè, le conoscenze acquisite a scuola con esperienze pratiche sul campo, per arricchire la formazione degli studenti anche in vista dell’eventuale scelta universitaria. Ce lo racconta Maurizio Tucci, giornalista e Presidente Laboratorio Adolescenza, che cita il nostro progetto di alternanza scuola lavoro PUSH TO OPEN come un vero e proprio esempio positivo. Uno dei problemi dell’alternanza in Italia, infatti, risulta essere il monte ore; questo è spesso criticato dagli insegnanti perché sottrae tempo alla normale didattica. Il progetto di Jointly, fruibile attraverso una piattaforma online di e-learning dallo studente quando e dove vuole, risolve del tutto questo problema, non impattando né sugli impegni scolastici né su quelli extrascolastici.

Leggi l’intero articolo su Family Health magazine

Share: