In ufficio con Fido? Si può fare!

In Ufficio con Fido

In ufficio con Fido! Da qualche anno è possibile. Molte aziende ed amministrazioni pubbliche hanno aperto le porte ai nostri amici a 4 zampe; adeguando i loro regolamenti per far si che possano seguirci anche in ufficio. Secondo il sondaggio “Insieme è meglio… anche in ufficio“, portarlo insieme a noi sul luogo di lavoro aumenterebbe produttività, ridurrebbe lo stress, e contribuirebbe ad un clima più giocoso e felice sul lavoro.

 

Il primo divieto cadde nel 2012 a Milano. In quell’anno venne infatti cancellato un diktat che risaliva agli anni Novanta: via libera ai cani (al guinzaglio) o ai gatti (nel trasportino) negli uffici pubblici aperti al pubblico. Da allora molte iniziative sono state assunte sia dalle aziende che dalle Pubbliche Amministrazioni, con la piena consapevolezza dei benefici che apporta una misura come questa nelle organizzazioni. 

 

Un nuovo regolamento per Milano…e non solo!

Adesso in città, nel nuovo “regolamento per il benessere e la tutela degli animali”, si estende ancor di più questa la possibilità. Non saranno quindi soltanto i milanesi che vanno in un ufficio pubblico a fare una commissione agli sportelli a poter entrare con il loro fedele amico a 4 zampe, ma agli stessi dipendenti delle strutture dell’amministrazione potranno portare il proprio cane (concessi soltanto loro, per il momento) sul luogo di lavoro.

Ma le novità non arrivano solo dalla città meneghina: a Genova per esempio, qualche mese fa, era stata la delegata alla Cultura, proprietaria di un barboncino, ad aprire le porte dell’assessorato ai “colleghi a quattro zampe”.

Milano punta a ad inserire questa concessione al punto 3 dell’articolo 16 del nuovo regolamento degli animali. Un documento che, dopo un giro dei Municipi per ottenere osservazioni e pareri, lo scorso settembre è sbarcato in Consiglio comunale. 

 

E Jointly?

Jointly ha anticipato i tempi del regolamento, Rimbaud, un piccolo cane, amico inseparabile di un nostro collega, è diventato la mascotte dell’ufficio!

Rasserenando gli ambienti e riuscendo, talvolta, a fare squadra, specie se invogliato dai suoi biscotti preferiti! Anche noi abbiamo un collega a quattro zampe! 

 

Ecco qui qualche foto del nostro collega a 4 zampe ”Rimbaud” negli Uffici Jointly di Milano.

Rimbaud uffici Jointly

 

 

Share: